Menu
in

In pochi mesi gli americani hanno perso 2,7 miliardi per le truffe sui social

In pochi mesi gli americani hanno perso 2,7 miliardi per le truffe sui social

Gli americani hanno perso 2,7 miliardi di dollari a causa di truffe originate sui social media tra gennaio 2021 e giugno 2023, afferma un nuovo rapporto della Federal Trade Commission.
Questo è molto più di quanto i consumatori abbiano perso in altre truffe online: 700 milioni di dollari in più delle truffe da un sito web e 1,8 miliardi di dollari in più delle truffe via e-mail nello stesso periodo, afferma la FTC.
I metodi sono i più svariati e diversificati, dalle truffe romantiche ai falsi commercianti, o ai truffatori che prendono il controllo dei tuoi profili sui social media e truffano i tuoi amici con i soldi.
In alcuni casi, i truffatori creano persino annunci pubblicitari, utilizzando gli strumenti di ogni piattaforma di social media, per indirizzare gli utenti in base all’età, agli interessi e agli acquisti passati. Gli utenti più giovani sono particolarmente a rischio: le vittime di frode di età compresa tra 18 o 19 anni avevano maggiori probabilità di cadere vittime sui social media durante i primi sei mesi del 2023 rispetto alle persone di età compresa tra 20 e 29 anni, secondo i dati della FTC.

Exit mobile version