in , , ,

Artemis 1 é pronta a partire per la luna con un manichino al posto di comando

editoriale italiano

La capsula Orion della Nasa è più spaziosa della capsula dell’Apollo e può ospitare quattro astronauti invece di tre, ma per il volo di prova di oggi avrà un carico utile che va da un manichino di nome Helga a pezzi del motore dell’Apollo 11 e un peluche.
Per il volo, un manichino a grandezza naturale con una tuta da volo arancione occuperà il sedile del comandante, attrezzato con sensori di vibrazione e accelerazione. Il “comandante” è stato chiamato Moonikin Campos grazie ad un sondaggio pubblico, in onore di Arturo Campos, un ingegnere della Nasa che ha contribuito a salvare l’Apollo 13 dal disastro, riportando a casa gli astronauti.
Il razzo lunare Artemis 1 si trova sulla rampa di lancio del Kennedy Space Center. Un secondo volo di prova, Artemis II, è previsto per maggio 2024.
Altri due manichini realizzati con materiale simulante il tessuto umano – teste e torsi femminili ma senza arti – misureranno la radiazione cosmica, uno dei maggiori rischi del volo spaziale. Si chiamano Helga e Zohar. Un busto sta testando un giubbotto protettivo proveniente da Israele.

What do you think?

392 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Written by Marianna Longoni

editoriale italiano

A migliaia protestano contro il Gay Pride di Belgrado del 17 settembre

editoriale italiano

Bob LuPone, star di Sopranos, é morto a 76 anni