in , ,

Apple ha superato Samsung come principale produttore di smartphone al mondo

Nel 2023 Apple ha superato per la prima volta Samsung nella produzione di smartphone diventando il principale produttore al mondo. E’ finita così l’era di dominio nei numeri da parte di Samsung che é durata ben 12 anni.
I dati delle spedizioni sono aumentati nel 2023 registrando oltre 234,6 milioni di unità spedite. Se prima Apple dominava la fascia alta con l’iPhone, durante lo scorso anno ha guidato anche per volume.
Nel frattempo la sfida continua sul campo con Samsung che si appresta a lanciare il Galaxy S24 proprio in questi giorni che si augurano possa contrastare le vendite dell’iPhone nel mondo e quelle di Huawei in Cina.
La sfida rimane aperta ed é probabile aspettarsi nuovi ribaltamenti di posizioni in termini di vendite.

What do you think?

Written by Davide Lionelli

MrBeast carica il suo primo video completo su X

MrBeast carica il suo primo video completo su X

Christina Applegate è tornata! L'alunna di "Married With Children", 52 anni, ha fatto un'apparizione a sorpresa agli Emmy Awards 2024 lunedì sera in mezzo alla sua battaglia contro la sclerosi multipla. L'attrice si è emozionata quando ha ricevuto una standing ovation dalla folla dopo essersi unita al conduttore Anthony Anderson sul palco. Applegate ha abbinato il suo bastone con uno splendido abito rosso per presentare il premio come miglior attrice non protagonista in una serie comica ad Ayo Edebiri per "The Bear". Mentre camminava sul palco, Applegate ha scherzato sul fatto che il suo corpo era "non di Ozempic". 00:12 03:47 Dopo che Edebiri ha accettato il suo premio e ha lasciato il palco, la star di "Sweetest Thing" ha introdotto la leggenda della commedia Carol Burnett. 3 All'alunno di "Married With Children" è stata diagnosticata la SM nel 2021. REUTERS L'icona, 90 anni, ha presentato il riconoscimento per l'eccezionale attrice protagonista in una serie comica alla star di "Abbott Elementary" Quinta Brunson. Applegate ha rivelato la sua diagnosi di SM nel 2021 durante le riprese della sua serie Netflix "Dead To Me". 3 Christina Applegate e la conduttrice degli Emmy Anthony Anderson. AFP via Getty Images In un'intervista del 2022 con Variety, Applegate si è aperta sulla diagnosi della malattia mentre era nel bel mezzo delle riprese. "Non sapevo cosa mi stesse succedendo", ha detto. “Quel gennaio, le mie dita dei piedi si sono intorpidite e l'ho ignorato. Le palle del mio piede si sono intorpidite e l'ho ignorata. All'improvviso, mi starei, tipo, caduto. "La gente diceva: ""Oh, è solo neuropatia""." Ha continuato: “A questo punto, hanno dovuto portarmi con una sedia a rotelle per impostare perché non potevo camminare se il set era lontano. Dormivo tutto il tempo e ho guadagnato 40 chili - sono successe molte cose”.

Christina Applegate riceve una standing ovation da brividi agli Emmy Awards