in , ,

Snowboarder resta intrappolata al gelo su di una cabinovia per tutta la notte

Una snowboarder é rimasta intrappolata per 15 ore all’interno di una cabinovia in un resort vicino al lago Tahoe.
Monica Laso é salita sulla cabinovia alle 5 del pomeriggio al Heavenly Ski Resort, era ormai stanca e voleva solo ritornare in albergo.
Ma una volta salita, la cabinovia si é fermata. Lei ha pensato ad uno stop momentaneo, come ne capitano spesso quando si tratta di piccole emergenze.
Se non fosse che quello stop non finiva più e dopo qualche minuto a cominciato a preoccuparsi.
Quando il tempo passava e il freddo le stava entrando anche nelle ossa ha provato anche ad urlare, ma nessuno poteva sentirla dal punto in cui si trovava.
Era senza smartphone perché lo aveva lasciato in albergo. Ha passato la notte a strofinarsi mani e piedi con una temperatura che nel frattempo aveva raggiunto i dieci gradi sotto lo zero.
I suoi amici hanno subito segnalato la sua scomparsa non vedendola rientrare, ma non é stata trovata sino alla mattina seguente quando la cabinovia é stata riavviata e gli addetti hanno confermato che era rimasta lassù per tutta la notte. E’ stata avviata un’indagine che potrà identificare il responsabile. Incredibilmente Monica una volta visitata dai paramedici ha dichiarato di stare bene e non ha voluto nemmeno essere portata in ospedale per ulteriori controlli.

What do you think?

Written by Daniela Fresca

Sofia Vergara e Netflix citati in giudizio dalla famiglia di Griselda Blanco

Sofia Vergara e Netflix citati in giudizio dalla famiglia di Griselda Blanco

Prezzi da record per i biglietti del Super Bowl 2024

Prezzi da record per i biglietti del Super Bowl 2024