in , , ,

Sofia Vergara e Netflix citati in giudizio dalla famiglia di Griselda Blanco

Una delle novità più accattivanti di Netflix per l’inizio del nuovo anno é sicuramente quella in cui Sofia Vergara interpreta Griselda Blanco. La storia ruota attorno alla signora della droga e la sua vita fatta di eccessi in ogni senso.
Ebbene la serie adesso ha ottenuto l’attenzione anche della stessa famiglia Blanco, infastidita dalla rappresentazione televisiva data a Griselda.
Il figlio, Michael Corleone Blanco é tra i querelanti e la scorsa settimana, nella contea di Miami ha citato in giudizio sia Netflix che Sofia Vergara.
La famiglia afferma di non aver autorizzato l’uso delle loro immagini e di voler bloccare la messa in onda, naturalmente affiancando anche una ingente richiesta danni.
Blanco, che è elencato come Michael Sepulvedablanco nella causa, concede interviste a persone interessate a sviluppare produzioni sulla vita di sua madre. La “madrina della cocaina”, così era soprannominata sua mamma. Fu uccisa in Colombia nel 2012.
Il figlio afferma che Netflix ha espresso interesse per la storia di sua madre, ma non hanno consultato le sue interviste per creare “Griselda”. Blanco dice che si sarebbero affidati agli aneddoti di altri e non lo hanno adeguatamente compensato per la storia di sua madre.
La famiglia Blanco desidera che sia bloccato lo streaming della serie.

What do you think?

Written by Debora Franchi

Harry e Meghan alla premiere di "Bob Marley: One Love"

Harry e Meghan alla premiere di “Bob Marley: One Love”

Snowboarder resta intrappolata al gelo su di una cabinovia per tutta la notte

Snowboarder resta intrappolata al gelo su di una cabinovia per tutta la notte